8 – Alicia Alonso

Alicia Alonso
La vita di Alicia Alonso, stella cubana che brilla al sommo del balletto mondiale vantando la carriera più lunga di tutte in assoluto, è in sé una leggenda. Come in un romanzo, in esclusiva per Danza, ecco dalla sua stessa voce il racconto di un amore instancabile per la scena. Quella scena che la “ballerina assoluta” ha calcato dall’adolescenza fino all’età di 92 anni, tra gli applausi del pubblico incredulo. Tra gli affreschi della splendida Sala Nemi di Palazzo Braschi – Museo di Roma parlano di lei Kledi Kadiu e Alfio Agostini, gran conoscitore del balletto di Cuba e delle sue vicende. Tante immagini, note e inedite, della storia umana e eccezionale di Alicia Alonso – che ha continuato a danzare e a coreografare pur essendo da molto tempo priva della vista – delle sue straordinarie interpretazioni da Giselle a Carmen tra New York e Mosca, Cuba e il mondo intero, e della sua opera alla testa di scuola, compagnia, festival, tracciano il profilo di una personalità d’acciaio, dal carisma unico per tecnica e doti espressive, premiata a Roma e a Positano per i meriti artistici eccezionali.