2 – Il territorio magico

Fuori Quadro II stagione – Episodio II: Il territorio magico

“L’arte nei suoi molteplici linguaggi è sempre espressione di spiritualità, desiderio di superamento che si manifesta attraverso ogni processo creativo segnato da un anelito di rinnovamento e di scoperta di nuovi territori magici. Alla parzialità dell’esistenza, la totalità dell’opera”.

Così Achille Bonito Oliva introduce la seconda puntata di Fuori Quadro, in onda su Rai3 domenica 21 giugno alle ore 13.25, dedicata alla spiritualità nell’arte.

L’opera e il pensiero di Wassily Kandinsky, con la pubblicazione nel 1910 del volume “Lo spirituale nell’arte”, pone questi temi al centro del dibattito, nel presentimento di un’epoca e un’arte nuova. In seguito altri artisti con intenzioni, procedimenti e finalità diverse hanno evocato altre dimensioni rivolte al recupero dell’immateriale.

L’arte contemporanea, l’arte delle avanguardie è sempre intrisa di spiritualità, è frutto di un’elevazione, di uno sforzo sperimentale di superamento di quella che è la condizione entro cui vive e del linguaggio di cui si serve. È un’avventura che sposta qualsiasi immagine in un altrove.

Della dimensione contemporanea della spiritualità, Achille Bonito Oliva dialoga con due sommi artisti: l’indiano Anish Kapoor e il giapponese Hiroshi Sugimoto, con un focus sull’opera di Yves Klein. Un’opera di un altro grande artista della scena contemporanea internazionale, Bill Viola, è al centro dell’analisi della rubrica “Opera Aperta”. L’astrattismo è la corrente artistica “spiegato” questa settimana da Totò.

Marta Perego nella rubrica “I mestieri dell’arte” intervista Rebecca Russo, collezionista e psicoterapeuta che ha inventato il metodo di cura Videoinsight applicato in molti ospedali italiani e stranieri.

 

Ospiti: Anish Kapoor e Hiroshi Sugimoti

Arti e mestieri: Rebecca Russo (arte terapia

rai3

Domenica 21 giugno 2015, ore 13,25 – Rai 3

Un programma di e con Achille Bonito Oliva, scritto con Cecilia Casorati, Paola Marino, Alessandro Buccini. Con la partecipazione di Marta Perego. Regia di Domenico De Orsi.

 

Anish Kapoor

L’artista anglo-indiano Anish Kapoor

Hiroshi Sugimoto

Il fotografo e artista giapponese Hiroshi Sugimoto